NEUROMARKETING, COME AUMENTARE L’EFFICACIA DEL PACKAGING DEL VINO CON LE NEUROSCIENZE

Venerdì 1 settembre alle ore 18:30 presso il palazzo della Gran Guardia a Verona si terrà un incontro di presentazione del progetto “Sviluppo del Turismo Enogastronomico nelle Terre del Soave”, un’iniziativa promossa dall’associazione La strada del Vino Soave in collaborazione con il consorzio Tutela Vini Soave e il consorzio Tutela Formaggio Monte Veronese DOP al fine di promuovere e valorizzare l’enogastronomia delle Terre del Soave.

Una parte dell’incontro sarà dedicata al tema “NEUROMARKETING, come aumentare l’efficacia del packaging del vino con le Neuroscienze”, trattato dal dott. Giuliano Trenti di Neurexplore e il dott. Matteo Sgaravato di Sgaravato srl e socio di Neurexplore.

Partendo dal presupposto che oggi l’offerta vinicola è molto vasta e che il consumatore sceglie quindi un prodotto non più solo per le sue qualità organolettiche ma anche per il suo packaging, i relatori analizzeranno le differenze tra un packaging che funziona nel convincere all’acquisto piuttosto che uno solo bello e gradevole, ma che non spinge ad acquistare.

Si tratta di questioni che non possono essere affrontate con normali approcci di marketing: per questo verrà presentato un approccio scientifico innovativo, che combina neuroscienze e marketing, mostrandone anche le applicazioni pratiche emerse nella ricerca svolta sul Soave durante l’ultimo Vinitaly.