SEO & SEM

Nella bella Verona, se quando sentite SEO/SEM (szio sem in veroninglish!) vi viene in mente un uomo anziano dallo sguardo serio, con i capelli bianchi e la barbetta, vestito con un abbigliamento che richiama gli elementi adecorativi della bandiera statunitense, questo è il post per voi! Come prima considerazione, la SEO e il SEM non sono la stessa cosa! Cosa facciamo se vogliamo comprare un mazzo di rose blu a Verona? Cerchiamo su Google: “rose blu verona” . Cosa facciamo se cerchiamo una copia di Romeo e Giulietta in lingua originale, a Verona? Cerchiamo su Google: “libro romeo giulietta verona”. E così consultiamo i risultati della prima pagina, solitamente i primi dieci. Molto raramente clicchiamo sui risultati della seconda pagina di Google e ancora meno visitiamo la terza. Quindi, se io vendo rose blu a Verona o vendo libri a Verona, devo fare in modo di essere il più in alto possibile nei risultati di Google, possibilmente nella prima pagina, meglio ancora se nei primi tre risultati. E questo è possibile grazie alla SEO (Search Engine Optimization). Si tratta quindi, di tutte quelle tecniche per far salire un sito nei risultati di ricerca, creando una struttura che piaccia agli algoritmi di Google, in modo che il sito sia valutato una delle più valide risposte alla ricerca di qualcuno. E il SEM, invece? SEM significa Search Engine Marketing. Si tratta di azioni marketing per arrivare nella prima pagina di Google, ma questa volta pagando. Come ad esempio i link sponsorizzati su Google, quello è un modo per farsi notare. Anche se per il SEM si paga, non si tratta di un lavoro facile; è necessario fare analisi su quali siano le parole più cercate su Google e su quali parole investire, vale a dire per quali parole si vuole apparire su Google come link sponsorizzato.